sabato 28 novembre 2020

Aspettando Babbo Natale ( con un Calendario dell'Avvento Interattivo! )







Un salotto illuminato solo dal fuoco del camino, un albero pieno di luci brillanti, tanti pacchetti sotto di esso, la famiglia riunita a leggere storie di Natale, aspettando il sonno...

Ecco, così mi immagino la Vigilia ideale!

Quest'anno però, in modo particolare, non posso non pensare a tutte le difficoltà che stiamo affrontando a causa della pandemia; non solo quelle che riguardano il timore della malattia ma soprattutto quelle legate alle tante rinunce e alle attenzioni che dobbiamo avere nei confronti di chi ci sta vicino.

Forse quest'anno i nostri bambini riceveranno meno regali e apriranno meno pacchetti ma, mi domando: è davvero questo che i bambini si aspettano dal Natale? tanti pacchetti da aprire?

Nella mia esperienza di mamma numerosa e di insegnante mi sono resa conto che i bambini e i ragazzi sanno sorprenderci con cose semplici: quanti disegni ho ricevuto nel mio lavoro? quanti bigliettini di apprezzamento? quante ghiande o margherite ho ricevuto dai bambini che incontro? Ogni volta negli occhi del bambino non vedo imbarazzo nel regalare un oggetto ( apparentemente) senza valore, ma la gioia di avvicinare un pezzo di sé a me, costruire attraverso quel dono una relazione. 

Nel bellissimo "Incanto e racconto nel labirinto delle figure", di M. Campagnaro e  M. Dallari, quest'ultimo scrive: 

"I Doni analizzati dagli studi antropologici, spesso, valgono poco o nulla, e quindi si tratta, ...di individuare quale forza vi sia nell'oggetto che si dona...proprio perché il dono non vale molto, impegna molto di più il ricevente, in quanto toglie ogni spazio di commensurabilità oggettiva al valore della restituzione."

Anche questa volta, se osservo i bambini trovo le risposte giuste. Il regalo, il dono ha valore come creatore di relazione nel donare qualcosa di sé.

Per questo Natale ho pensato quindi di proporvi un "calendario dell'avvento interattivo", disegnato da me, che, oltre a segnare i giorni che mancano al Natale, propone, ogni tre giorni, un attività manuale per creare:  piccoli chiudi pacco, segnaposto, regali di Natale e decorazioni; tutti i progetti sono realizzati con materiali recuperati o di facile reperibilità senza rinunciare però al "bello", alla cura, all'attenzione per gli abbinamenti di colore.

In questo primo post troverete il tutorial per costruire il calendario poi, ogni tre giorni fino al Natale, uscirà un nuovo post.

Anche questa volta, per fortuna, ho due aiutanti eccellenti: le mie bambine più piccole M. e B. che con grande pazienza assecondano le mie manie creative!

Non mi resta che augurarvi

Buon Lavoro!

CALENDARIO DELL'AVVENTO:

Per realizzare il calendario è necessario scaricare e stampare in A3 a colori, i due file che trovate Qui e Qui, e in A4, bianco e nero, questo

Consiglio di stampare i due A3 sul cartoncino mentre per l'A4 non è necessario. 

Per appendere il cartoncino stampato del calendario può essere utile attaccarci dietro, i triangolini adesivi che si comprano in cartoleria; Noi avevamo una cornice Ikea della dimensione giusta per il nostro calendario e ne abbiamo approfittato!

Il file in A4 contiene la descrizione sintetica delle attività che verranno descritte con i tutorial qui sul blog; nei giorni 3, 6, 9 ecc... pubblicherò,, con dei nuovi post, le istruzioni.

Il giorno 9 dicembre ci riserva una Dolce Sorpresa in collaborazione con le splendide amiche di Allegrodolce! aggiungo una foto in anteprima...



Servono inoltre:



  • Forbici
  • Scotch biadesivo
  • Colla stick
  • Una bustina di carta o di plastica per conservare le caselle del calendario

Istruzioni:

  • Stampare la base del calendario e le palline di Natale ( caselle del calendario) 


  • Ritagliare le palline 



  • Stampare il foglio A4 in Bianco e Nero poi ritagliare i cerchietti...



  • ... e incollarli dietro alle caselle del calendario con lo stesso numero...



  • Ad esempio dietro alla casella del calendario numero 3, incollare il cerchietto ritagliato dal foglio A4, con il numero 3 e l'attività da realizzare in quel giorno.

  • Incolliamo poi un piccolo pezzo di scotch biadesivo sul retro della casella; mettiamo tutte le caselle in una bustina dove le conserveremo fino a quando sarà il giorno giusto per attaccarle. 
  • Ogni giorno controlleremo quindi se sul retro ci sono attività ( da realizzare nel pomeriggio o nei giorni seguenti) poi staccheremo le pellicole del biadesivo e incolleremo la casella sul calendario.
  • Nei giorni 3, 6, 9 ecc... troverete sul blog i nuovi tutorial.
Ed ecco il nostro calendario dell'avvento pronto per essere appeso!



Buon Lavoro!


Erica Angelini